Monte Vederna 09 settembre 2012

 

 

Monte Vederna  1584 m
09 Settembre 2012

Bella e comoda escursione che lungo una comoda stradina permette di salire dal Primiero alle praterie di Malga Agnerola, proprio sotto il versante settentrionale del Pavione, e al Piano Grande di Vederna.

Da Imer, seguendo le indicazioni per il camping Calavise ci si porta all’omonima località (640 m circa) dove si può lasciare l’auto.
Si imbocca ora la ripida stradina (indicazioni per Vederna, segnavia 736) che si addentra rapidamente alta sulla fianco sinistro della Val Noana e porta in breve al Capitel de la Pausa (882 m) da dove si può godere di un bel panorama sulle retrostanti Pale di San Martino; proseguendo sulla stradina si giunge ai Masi di San Paolo (1011 m), ove si ha un bel colpo d’occhio sulla Val Noana, il Colsènt, Passo Finestra e il Monte Zoccarè. Si arriva poi alla stretta rocciosa del Salton della Val Caora ove il Rio Vederna forma una cascatella. La strada, scavata sotto la parete del Col Camoz, lascia intravedere le opere difensive risalenti al 1915. Poi il percorso si addolcisce in un valloncello erboso, passa accanto alla sorgente “Ciòda”, segnalata da un curioso cartello, e porta in breve ad un bivio nelle vicinanze di un crocefisso (1261 m): la strada prosegue a destra e in breve porterebbe al Piano Grande di Vederna, si prosegue invece su mulattiera sempre sul fondo del valloncello passando accanto ad alcuni masi; la mulattiera poi rientra nel bosco e dopo alcuni tornanti sbuca sugli ampi pascoli di Malga Agnerola che si raggiunge in breve (1577 m – 2h 30). Il luogo, ai piedi del versante settentrionale del Pavione e del Vallazza, è molto aperto e si gode uno stupendo panorama sulle Pale di San Martino e sul Cimonega.
Dalla malga per la strada o per le numerose scorciatoie si scende in breve all’insellatura dove è posto il Rifugio Vederna (1314 m – 3h), posto sul margine occidentale dello stupendo Pian Grande, un ripiano erboso costellato da masi; al rifugio si reincontra la strada seguita all’andata, la si segue attraversando il Piano e dopo un breve tratto di discesa ci si ricongiunge col percorso dell’andata al bivio di quota 1261 m; sempre per la strada si ridiscende in breve a Imer (4h).

Gruppo montuoso        Vette Feltrine
Cartina tabacco          0 23
Difficolta                     E
Dislivello                     950 m
Tempo                         4h
Segnavia                   736 fino al Rifugio Verden e Malga Agnerola 741 fino al Monte Vederna
Punto di partenza      Localita Calavise presso Imer  (643m)

Capogita   Fornasier  Alessio–  tel 3342838750

Partenza  Piazza  Pieve      ore 07,00
Rientro    Piazza  Pieve      ore 20,00

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.