28-29 Settembre 2019 – Bivacco Luca Vuerich

Escursione con gli amici del CAI di Vittorio Veneto. È questa una escursione sulle alpi Giulie, nel gruppo del Montasio. Arrivati a Sella Nevea si pernotta in loco per partire di buon’ora il mattino successivo alla volta del rif. Brazzà (mt 1660). Da qui si prosegue sll’alta Via delle Alpi Tarvisiane fino a quota 2330 mt per percorrere il sentiero attrezzato Ceria Merloni che conduce attraverso la Forca de lis Sieris e alla cima del Foronon del Buinz dove su un panorama stupendo è adagiato il bivacco intitolato all’alpinista Luca Vuerich (mt 2531). Da qui l’occhio si spinge fino al Triglav, al Mangart, al Canin. Qui ci si divide, il gruppo A continua per via ferrata ad aggirare il Foronon del Buiz e poi scendere a Sella Nevea, il gruppo B per lo stesso cammino rientra sempre a Sella Nevea. Partenza: ore 14.00 di Sabato 28 Settembre da sede CAI Pieve…

segue …

CONCORSO FOTOGRAFICO

  In data 2 Novembre 2019 il concorso fotografico termina Si fa presente che fino ad ora ci sono pervenute poche fotografie; si sollecita, a chi vuole aderire, di inviarle al più presto per la scelta della fotografia vincitrice e sviluppo calendario 2020 Le fotografie devono essere inviate all’indirizzo e-mail  “caipievedisoligo@libero.it” Ringraziando tutti

segue …

DOMENICA 25 AGOSTO 2019 GIRO ANULARE:  RIF. PAOLINA – P.SSO VAIOLON – RIF. RODA DE VAEL – RIF.PAOLINA.    (Passo Costalunga)   Quest’anno riproponiamo la gita che l’anno scorso non si e svolta causa maltempo. Sulla strada che dal Passo Costalunga conduce al Lago di Carezza si prende la seggiovia che porta al Rif. Paolina 2125 m. Si sale prendendo il sentiero 552 fino a incrociare il 551 che porta al Passo Vaiolon (2560 m). Da questo punto ci sono due possibilità: Per i più esperti si può intraprendere la ferrata Roda de Vael fino alla cima (2806 m) con il rientro al rifugio Roda di Vael (2280 m) dalla Torre Finestra. (attrezzatura completa da ferrata obbligatoria) Per i meno esperti si intraprende la discesa fino a intersecare il sentiero 541 che porta al rifugio Roda di Vael (2280 m). Una volta riuniti i due gruppi, si prosegue per Baita Pederiva…

segue …